Can You Wash Moncler Jackets

In genere, proprio i modelli neri sono stati tra i protagonisti di questa edizione della fashion week maschile: sono quadrati quelli di Wood Wood, squadrati i modelli di Sunnei e specchiati gli occhiali da sole di Emporio Armani. Quest’ultima maison ha realizzato, in effetti, varie proposte, tra le quali spuntano anche degli occhiali da sole rotondi e delle mascherine da sci per l’inverno 2018. E, a tal proposito, ne troviamo diverse nella linea di Plein Sport ma anche all’interno di quella di Moncler Gamme Bleu, realizzata dallo stilista Thom Browne, uno dei designer più amati del momento.

Firenze. “Altre forme di vita”, la festa sui nuovi modi di fare le cose Tre giorni di proposte e attività rivolte a chi ama sperimentare e immaginare nuovi modi di fare le cose, a ogni età. “Altre forme di vita” l’iniziativa a ingresso libero e gratuito in programma dal 6 all’8 ottobre negli spazi del coworking Impact Hub nato nell’ex deposito merci della Stazione di Rifredi a Firenze.

A mattinata inoltrata Piazza Affari allunga al rialzo in area 19.300 punti, nonostante il clima di festività incida sugli scambi. In questo quadro però non tutti festeggiano, in particolare i titoli del lusso che soffrono un ribasso generalizzato sul principale listino, dove invece prevale il segno positivo. Moncler cede lo 0,12% a 16,3 euro, mentre Ferragamo arretra dello 0,72% a 22,19 euro.

Pierpaolo ha invece dimostrato di essere sensibile alle mutazioni della modernità con una sfilata più ottimista, come si fosse tolto un peso dal cuore: e a proposito di cuore, usato più come un emoji (la definizione non è mia, ma di Clara Tosi Pamphili), tutti e due lo hanno messo sul petto delle loro modelle: quello visto da Dior ne era la versione sacra. Quello di Valentino era spezzato, metafora di un amore infranto? Forse sì, più probabilmente no. Fa parte di un immaginario che a questa punto si svelano gli altarini nell’estetica di Piccioli ha sempre unito il passato al presente, partendo da un quadro o una foto e traendone forza propulsiva e creatrice..

Moncler è stata fondata nel 1952 da René Ramillon che aveva già anni prima prodotto capi da montagna e fornì, durante la seconda guerra mondiale, le brigate partigiane francesi Chantiers de Jeunesse. Il nome è l’abbreviazione di Monestier de Clermont. Già nel ’68 è un brand molto importante per le sue qualità tecniche, al punto da diventare, durante i Giochi Olimpici Invernali di Grenoble, fornitore ufficiale dell’Equipe Nazionale francese di sci alpino..

- No Comments on this Post -

Lascia un commento