Moncler By Visvim Borosiri

Il percorso parte dal set: la Fondation Louis Vuitton, immenso veliero di legno e vetro progettato da Frank Gehry, pronto a salpare nel cuore del Bois de Boulogne (il nuovo centro policulturale aprir al pubblico il 27 ottobre). Una visione luminosa, carica di una serenit energizzante. Dalla luce naturale degli esterni si arriva, attraverso uno snodarsi di specchi e movimenti liquidi di masse acquose, alla sala dello show: buio pesto e nero per ogni dove, perforato dai fasci di luci spot.

Con l’aiuto finanziario del fondo Carlyle, la cura Ruffini funziona: il fatturato cresce, lui si quota in borsa, a questo punto sidelocalizza. Non produce più in Italia e va in Moldavia, Romania. Ma la vera chicca sta nella Transnistria (giuro non conoscevo l’esistenza), Stato autoproclamatosi facente parte del territorio della Moldavia, dove i giornalisti non sono i benvenuti e i prezzi di produzione ancora più bassi.

Tante personalit s nel collage delle lavorazioni sovrapposte. C l lungo ricamato a piccolo punto, trasferito sul veli di tulle; il giacconeintarsiato di ricami marocchini che all nasconde una fodera di piuma trapuntata; il maglione norvegese incrostato di jais; il palt con i motivi dei tappeti caucasici. Mai uno scollo, mai un centimetro di pelle esibito in maniera banale.

Con le due ruote si è messo in gioco in modo pesante, addirittura prendendo il via al campionato tedesco Superbike 2008. Con uno stop, l’anno successivo, dovuto a una rovinosa caduta a Cartagena, durante i test. “Amo le due ruote, ma ho imparato ciò che dovevo: qualche lezione me l’hanno data”.

Riprendi a camminare per andare a scuola, e ragioni ancora sul quel verbo: amare, amare la vita. Ti vengono in mente le lezioni di catechismo delle elementari quando ti parlavano di quel Ges morto per amore. Ma si pu morire per amore? E vivere per amore? Non l dei film di Moccia, no, l con la A maiuscola.

Inoltredopo la frenata delle ultime sedute hanno ripreso a correre le Poligrafici Printing (+13,6%). Si sono distinte anche le Aeffe (+4,1%), nel giorno della semestrale, chiusa con ricavi per 150 milioni (+8,8%) e un utile netto di 4,6 milioni (+214%).Richieste per oltre 10 miliardi nell’asta dei BoT semestrali del Tesoro assegnata a un tasso (rendimento medio ponderato semplice) negativo dello 0,362%, in rialzo di un punto base rispetto all’asta precedente. La Banca d’Italia, nel comunicato sui risultati dell’asta, indica in 10,53 miliardi la richiesta del mercato rispetto ai 6,5 miliardi offerti da via XX Settembre nell’emissione, prima tranche, dei BoT 31/1/2018 interamente assegnati.

- No Comments on this Post -

Lascia un commento