Moncler Cable Knit Sweater

Nota di merito per il segmento STAR. Mentre l’indice principale di Borsa Italiana viaggia in ribasso di oltre mezzo punto percentuale, quello delle imprese ad alto potenziale guadagna lo 0,15% in controtendenza. In particolare si segnale il debutto record di questa mattina di Avio, +8,2% a 13,6 euro, su questo segmento.

Tutte le altre ci conoscono tramite il sito e la pagina Facebook”, specifica Roberta. Ma le regole sono rigide: ognuna pu portare al massimo 12 capi tra vestiti, scarpe, borse e bigiotteria. Banditi i jeans, i pantaloni bianchi, la biancheria intima e in generale tutto ci che non in ottimo stato..

2. 25 GIUGNO: PIAZZA AFFARI TOCCA IL MINIMO DELL’ANNO Per la Borsa di Milano il giorno nero del 2013 arriva all’inizio dell’estate: il listino di riferimento Ftse Mib tocca il minimo a 15.057 punti, al di sotto della chiusura dell’anno precedente appena sotto i 16.275 punti. In pochi mesi però Piazza Affari riprende quota e, il 22 ottobre, fissa il massimo del 2013 a 19.372 punti.

Tutti in terreno rosso i titoli del comparto lusso intorno alle 14. Lascia sul parterre l’1,57% il titolo Luxottica, che scambia al momento a 43, 36 euro per azione. Ma arretrano soprattutto anche le azioni Moncler e Salvatore Ferragamo, che non riescono dunque a beneficiare di alcune indicazioni positive venute dai broker sui due titoli nelle ultime ore..

MODA ACCESSIBILE. Raccontata dalle sfilate, da designer che assomigliano sempre di più agli attori che vestono, svelata da backstage video e on stage televisivi, la moda è entrata a far parte del grande circo dell’entertainment, e come tale viene ormai fruita. Non un rito, com’era un tempo fra le adepte, le vestali degli stilisti, le babe come venivano chiamate con un po’ di disprezzo da chi non veniva ammesso negli atelier, fra specchi e ‘modanature’ dorate o di design, ma un momento di divertimento accessibile a tutti: compro un giaccone, prendo un caffè, infilo in auto la spesa per la settimana e poi vado a vedere Edward (anzi, no, una noia infinita; peccato, dopo quella meraviglia di Gran Torino)..

In generale. Vestire college significa amare il classico rivisitandolo, essere tradizionali ma con stile: t shirt, polo, cardigan si tingono dei colori britannici per eccellenza (rosso, verde bottiglia, blu navy, beige, marrone) , il tweed come tessuto eletto. Jeans e pantaloni sono stretti, chinos o “Capri” da abbinare a una tracolla, una cintura a vita alta e un mocassino stringato.

In merito alla posizione finanziaria, infine, il gruppo spiega che l’indebitamento migliorato a 178,2 milioni: Il dato non include 8,6 milioni di cassa netta derivanti dai pagamenti ricevuti nel 2013 relativamente alla cessione della divisione Altri Marchi . La diminuzione dell’indebitamento sostanzialmente legata alla buona generazione di cassa netta che nel corso dell’esercizio 2013 stata pari a 50,9 milioni rispetto ai 41,1 milioni dell’esercizio 2012. L’anno scorso Moncler ha effettuato investimenti per 34,3 milioni, rispetto ai 26,4 milioni dell’esercizio 2012, principalmente legati allo sviluppo della rete di negozi monomarca..

- No Comments on this Post -

Lascia un commento