Moncler Hooded Windbreaker Jacket

Per fortuna il private equity all non ha prodotto solo scempi ma anche numerosi esempi di successo, di aziende passate di mano, cresciute e poi rivendute a prezzi pi elevati anche a gruppi industriali dalle spalle solide. Si va dalla Galbani dei primi anni Duemila, finita alla francese Lactalis dopo il leverage di Bc Partners, alla Ducati recentemente confluita nella pancia della Audi. Ma anche casi di aziende i cui private equity che le hanno acquisite non si sono fatti spaventare dal periodo di crisi, hanno creduto nel progetto industriale, inserito nuovo management e le hanno ricapitalizzate come successo a Valentino e Marazzi nel 2009 2010.

News2406 aprile 2017, 10:06Cambio al vertice Benetton, Tommaso Brusò nuovo cooNuovo cambio al vertice in Benetton Group. Ieri il consiglio di amministrazione della società che fa capo alla famiglia Benetton ha comunicato che l’amministratore delegato Marco Airoldi ha rassegnato le dimissioni. Al suo posto arriverà Tommaso Brusò nella posizione di Chief operating officer.

In Germania, la cancelliera tedesca, Angela Merkel, ha annunciato ieri l di candidarsi per la quarta volta alla guida del Paese per le elezioni 2017. In Francia, le primarie della destra hanno messo all l presidente, Nicolas Sarkozy, che è così uscito di scena nella corsa all’Eliseo: nel secondo turno il ballottaggio per il candidato alla presidenza sarà tra i due ex primo ministro Francois Fillon (in netto vantaggio di consensi nel voto di ieri) e Alain Juppé.Usa: indice Chicago Fed sull’economia in recupero a ottobreL’attività economica nazionale americana ha aumentato il passo in ottobre, pur rimanendo a livelli associati con una fase di rallentamento. L’indice che ne misura la performance, stilato dalla Federal Reserve di Chicago, è salito a 0,08punti in ottobre, dopo i 0,23 punti di settembre (dato rivisto al ribasso dai 0,14 punti della prima stima).

A Tokyo l’indice Nikkei ha fatto segnare +1,04% grazie ai rialzi dei titoli, come quelli dell’automotive, fortemente legati al mercato americano. Gli imprenditori giapponesi, inoltre, sembrano credere all’impegno del Governo nel far risalire l’inflazione e questo, dicono gli operatori, contribuir a sostenere gli acquisti. Positive anche le Borse cinesi, trainate dai rialzi registrati dai titoli del settore edilizio che hanno beneficiato delle speculazioni che vogliono il Governo di Pechino pronto a rilassare le misure adottate in precedenza per frenare la corsa dei prezzi delle case.

- No Comments on this Post -

Lascia un commento