Moncler Jassen Heren 2013

Sfida di una Guglia prosegue e non deve sembrare una sorpresa con il progetto Moda aiuta il Duomo che vede la forma artistica da sempre iscritta nel dna della citt protagonista accanto alla Cattedrale in cui arte, emozioni, creativit bellezza ed eternit si incontrano Cos monsignor Gianantonio Borgonovo, Presidente della Veneranda Fabbrica del Duomo di Milano, presentando stamani l che vede i grandi nomi della moda insieme per sostenere la campagna per i lavori di restauro del Duomo. Marted prossimo, infatti, alle ore 19.30, presso la Sala delle Colonne del Grande Museo del Duomo, nel cuore di Palazzo Reale, sar promossa un benefica aperta al pubblico delle creazioni di importanti stilisti il cui ricavato sar interamente destinato ad una Guglia i nomi che hanno partecipato: Giorgio Armani, Brunello Cucinelli, Cividini, Corneliani, Costume National, Diesel, Etro, Salvatore Ferragamo, Genny, Gucci, Isaia, Krizia, Loriblu, Martino Midali, Missoni, Moncler, Moreschi, Prada, Emilio Pucci, Roberto Cavalli, Tod Trussardi, Vicini, Vivienne Westwood: sono questi i prestigiosi marchi che sostengono l donando abiti ed accessori dalle loro collezioni che saranno messi all per i restauri della Cattedrale. Tiffany Co..

Piatta UniCredit, a 26,16 euro, con l’aumento di capitale monstre da 13 miliardi di euro ormai alle porte. Ben comprata Telecom Italia che chiude la settimana con un rialzo del +2,57% a 0,82 euro dopo i risultati positivi rilevati da TIM Brasil. Sul fronte dei ribassi hanno sofferto Moncler, 1,11% a 17,72 euro, e Buzzi Unicem, 0,98% a 23,23 euro..

Al momento il contratto ad aprile si conferma in aumento, ma riduce i guadagni allo 0,13% a 54,10 dollari al barile.(Il Sole 24 Ore Radiocor Plus)Il Sole 24 ORE incoraggia i lettori al dibattito ed al libero scambio di opinioni sugli argomenti oggetto di discussione nei nostri articoli. I commenti non devono necessariamente rispettare la visione editoriale de Il Sole 24 ORE ma la redazione si riserva il diritto di non pubblicare interventi che per stile, linguaggio e toni possano essere considerati non idonei allo spirito della discussione, contrari al buon gusto ed in grado di offendere la sensibilità degli altri utenti. Non verranno peraltro pubblicati contributi in qualsiasi modo diffamatori, razzisti, ingiuriosi, osceni, lesivi della privacy di terzi e delle norme del diritto d’autore, messaggi commerciali o promozionali, propaganda politica.Finalità del trattamento dei dati personaliI dati conferiti per postare un commento sono limitati al nome e all’indirizzo e mail.

- No Comments on this Post -

Lascia un commento