Moncler Knit Jumper

Il private equity è un buon partner per le matricole di Borsa. A sostenere l del binomio è una ricerca di Intermonte e del Politecnico di Milano sulle cosiddette venture backed Ipo, definite come le offerte pubbliche iniziali, finalizzate alla prima quotazione in Borsa, organizzate da imprese nel cui azionariato compaiono investitori professionali come fondi di private equity e venture capital, ma anche banche e società finanziarie.Secondo la ricerca presentata ieri, in Italia dal 1997 al 2015 sono state 99 le Ipo definibili in senso lato come venturebacked, rispetto alle 304 totali: fra queste, 9 aziende si sono quotate sulla piattaforma Aim Italia.Se poi si restringe l temporale e si guarda al periodo 2008 2015 sono state complessivamente 25 le quotazioni sull di cui 9 propiziate da un private equity. Ebbene, in questo periodo temporale le Ipo sul listino principale favorite da un fondo di private equity o di venture capital in media non soltanto battono il mercato, con un rendimento differenziale che dopo un anno e mezzo si assesta fra il 30% e 40%, ma sono generalmente migliori in termini di performance rispetto alle quotazioni di aziende dove non ci sia la presenza di investitori finanziari (le cosiddette Ipo non venture backed) che hanno invece un differenziale attorno al 20 30%.

Per intenderci quelli di “Abbiamo l’esclusiva” nella pubblicità del J Da allora siamo sempre dietro. Siamo quelli ancora in casa, siamo quelli che hanno perso senza nemmeno lottare. Siamo quelli in un perenne inseguimento di qualcosa, che non raggiungeemo mai.

Segno pi per Banca Carige. Le azioni dell ligure hanno chiuso in rialzo dell a 0,0101 euro. La banca ha comunicato di aver concesso l’esclusiva a Chenavari Investment Managers nell’ambito del processo di cessione di Creditis Servizi Finanziari. In Cina, inoltre, sono stati richiamati 19.500 veicoli a causa di airbag potenzialmente difettosi prodotti dalla giapponese Takata. Tra i titoli migliori, nuovo record per Moncler che aggiorna i massimi storici (26,5 intraday, 26,4 in chiusura): il titolo in un anno ha guadagnato quasi il 60%. Ben comprate oggi anche le Generali e le Pirelli C.Wall Street in lieve rialzo nonostante dato sussidi peggiore di atteseLa seduta a Wall Street è in lieve rialzo con i titoli di aziende legate al settore energetico come Chesapeake Energy a fare da traino.

A Tokyo, il Nikkei 225 ha terminato la seduta mattutina in ribasso dell dopo avere perso il 3,5% lunedi mentre a meta mattina, Seul era sotto di quasi mezzo punto ( 0,4%). Sydney, ieri chiusa per festivita perdeva l Sia Hong Kong che Shanghai hanno segnato perdite minime ( 0,1%), dopo un in lieve calo. Anche Shenzhen, in apertura conteneva le perdite allo 0,3%, dopo la chiusura in ribasso del 4,4% di ieri..

- No Comments on this Post -

Lascia un commento