Moncler Knitwear

ENI ha ceduto lo 0,06% a 16,85 euro. Gli analisti di Jp Morgan hanno alzato da 13,5 euro a 16 euro il prezzo obiettivo sul colosso petrolifero, sull di una ripresa delle quotazioni del prezzo del greggio. Gli esperti hanno anche migliorato da (sottopesare) a il giudizio.

Il board di domani e di mercoledì deciderà l’esercizio della delega sulla ricapitalizzazione e il prezzo di emissione delle nuove azioni. L’aumento di capitale, che dovrebbe partire la prossima settimana, probabilmente lunedì 20 novembre, rappresenta l’architrave su cui si regge tutto il rafforzamento patrimoniale dell’istituto compresa la conversione dei bond subordinati in senior. Per quanto nelle ultime settimane siano arrivati segnali confortanti sull’operazione, in primis la possibilità che la famiglia Malacalza sottoscriva una quota superiore al 17% spettante e che Unipol possa intervenire nell’aumento, il caso Credito Valtellinese è stata una sorpresa negativa per tutto il settore del credito italiano.Ynap prosegue nella strada del ribasso, bene MonclerYoox Net A Porter Group ha continuato a perdere quota ( 2,17%), proseguendo la strada del ribasso imboccata la scorsa settimana, dopo la pubblicazione delle vendite del terzo trimestre.

Como, a mio parere, ha due grandi sfide da affrontare ha scritto Ruffini in un intervento pubblicato ieri su “L’Ordine” : entrambe richiedono una coraggiosa spinta alla crescita e al rinnovamento. La prima di porre maggior attenzione al nostro splendido territorio. Se vuole continuare a restare punto di riferimento di un turismo d’ lo si deve rendere pi vitale, aperto, disponibile ad accogliere l’attenzione del mondo sfida ha aggiunto di carattere puramente imprenditoriale.

Milano archivia gli scambi in timido rialzo, guadagnando lo 0,19% a 20.760 punti dopo una seduta passata per lo pi in territorio negativo. Lo spread tra Btp e Bund tedeschi tornato intorno ai 199 punti. Sono poco mosse Londra ( 0,01%) e Madrid ( 0,05%); in deciso ribasso Francoforte ( 1,04%) e Parigi ( 0,73%).

Variazioni minime per Piazza Affari e per le principali borse europee nella seduta odierna. Il governo guidato da Matteo Renzi ha ottenuto la fiducia da Senato con 169 voti a favore e 139 contrari. Intanto oggi ha preso il via la tre giorni di aste di titoli di stato italiani: il Tesoro ha collocato un CTZ e un Btp indicizzato all Il rendimento del titolo con scadenza a 24 mesi sceso sotto l Spunti importanti tra i bancari, dove spiccano i progressi della Popolare di Milano e del Banco Popolare.

- No Comments on this Post -

Lascia un commento