Moncler Lyon Sneakers

Tra gli altri dati che emergono c il vasto mercato dell falso a cui si rivolge il 67,3% dei giovani intervistati, ma ci sono anche nicchie di mercato che resistono, come quella dei tabacchi contraffatti, acquistati dall dei giovani. Il luogo d per gli acquisti resta la bancarella in strada (l dichiara di comprare l merce contraffatta), seguita dai mercati (48%) e dalle spiagge (32,7%), anche se il 7,5% dichiara di acquistare in case private. Chiaramente la maggior parte dei giovani (69,6%) dichiara di acquistare oggetti contraffatti per risparmiare..

Forte Enel (+1,5%), piatta Tim in attesa di sviluppi sulla joint venture ‘media’ con Canal+, limata Mediaset ( 0,7%) alla vigilia dell’udienza al Tribunale di Milano nella quale con i legali di Vivendi chiederà un rinvio in vista di un possibile accordo con i francesi. Qualche vendita sulle banche (Banco Bpm 1%), mentre nel paniere a bassa capitalizzazione la Juventus cresce del 4% dopo la vittoria in campionato. Tra le altre società calcistiche, la Roma e la Lazio scendono dell’1%..

Giornata positiva per i listini asiatici che hanno seguito l della piazza americana. Dopo una seduta in altalena, alla fine Wall Street ieri ha ritrovato forza chiudendo sui massimi intraday, con all’attivo la maggiore performance in poco pi di una settimana. In Giappone, la Borsa di Tokyo ha chiuso in deciso ribasso una seduta che si era aperta in territorio positivo sulla scia della buona performance di Wall Street.

La Michael Kors Holdings Limited è un gruppo di lusso composto da marchi leader del settore nel design e dell’artigianato. Producono accessori, orologi, gioielli, occhiali e una linea completa di profumi. Michael Kors Holdings Limited è quotato in borsa a New York sotto il ticker KORS.

L’esempio era un po’ a trabocchetto. Sfido chiunque a dimostrare che una borsa Prada non sia un accessorio “di moda”! Ovviamente in questo caso “di moda” ha un significato differente. Sfido chiunque a dimostrare che una borsa Prada non sia un accessorio “di moda”! Ovviamente in questo caso “di moda” ha un significato differente..

Noi che invece negli anni ottanta ci siamo nate, probabilmente ricordiamo altre icone di stile che hanno fatto la nostra storia, sto parlando della mitica Jem del famoso anime “Jem and the Holograms” (se volete farvi un’idea immediata di com’era la moda eighties guardate il video su Youtube) e ancor meglio le prime esibizioni del Duca Bianco, il re del glam rock e dello stile appariscente e fluo, mister David Bowie che cantava alla sua China Girl. Trucco vistoso e neon, leggins super stretch in colori accecanti, scaldamuscoli, spalline evidenti, capelli cotonati fino all’impossibile, solo alcune delle tendenze più in voga durante il folgorante decennio degli anni ottanta (tutti i video tutorial per la moda negli anni ottanta). In controtendenza ai punk, i famosi Yuppies (Young Urban Professional) di New York in corsa al successo, ambiziosi e stragriffati Armani e Versace e le prime donne manager, con tailleur e immancabile valigetta business, simbolo delle prime donne in carriera.

- No Comments on this Post -

Lascia un commento