Moncler New Lyon Sneakers

Nelle vicinanze sono appena sorti i nuovi store di Damiani e Moncler. Non si tratta solo di intercettare i consumi interni, come quelli che nei primi nove mesi hanno fatto più che raddoppiare le vendite di Lamborghini e aumentare del 50% quelle di Ferrari: Ginza è ormai dai turisti cinesi, più che raddoppiati in Giappone a quasi 4 milioni tra gennaio e settembre. Forse proprio a Ginza aprirà nel 2018 quello che promette di essere il del Made in Italy alimentare in Asia: uno spazio di oltre 1.000 mq di Eataly, che sarà promosso da Mitsui e Kichiri.

Per prima cosa una somiglianza: entrambe promettono il paradiso. Ancora, tutte e due ci mostrano esempi di persone capaci di raggiungerlo, ma decisamente difficili da imitare. Quindi, concorderete, possiamo affermare che entrambe trattano con disinvoltura di eventi che hanno del miracoloso.

In Italia il tasso di disoccupazione e’ aumentato all’11,9% rispetto all’11,8% registrato a ottobre, un anno prima era a quota 11,5%. L’Italia e’ il solo paese medio grande in cui la disoccupazione non cala. Secondo l’Istat infatti il rapporto tra gli italiani che cercano un impiego e la forza lavoro è salito all’11,9% a novembre, in aumento di 0,2 punti percentuali su base mensile.

UNA VALORIZZAZIONE DI 2,3 MILIARDI. Sulla base della valutazione data da Clubsettte alla quota di Ruffini Partecipazioni si ottiene una valorizzazione dell’intero gruppo Moncler pari a circa 2,3 miliardi di euro. Tip ha assunto con Ruffini Partecipazioni un impegno di lock up per sei anni, mentre gli altri soci di Clubsette per circa tre anni..

Nel dettaglio, nei primi nove mesi 2016 le vendite di moda sarebbero cresciute dell a 6,7 miliardi di dollari: il segmento diventerebbe dunque il terzo per importanza dietro al beauty e al wine spirits (+2,4% a 7,9 miliardi di dollari). Guardando al futuro commenta Erik Juul Mortensen, presidente di Tfwa ci sono svariate ragioni per essere ottimisti: le prospettive per il settore travel sono molto positive e gli investimenti negli aeroporti continuano in tutto il mondo. La moda è un settore dinamico, ma i marchi che avranno maggiore successo saranno quelli più flessibili, quelli che sapranno offrire un di shopping che vada oltre la transazione commerciale e sappiano capire bisogni e desideri dei propri clienti..

Nel settore alberghiero romano, dicono, altri miliardari della Lion City potrebbero lasciarsi attrarre. Alla Farnesina, soprattutto dopo che il governo italiano ha rimosso Singapore dalla famigerata black list dei paradisi fiscali, ci si aspetta che la benedetta ambasciata venga aperta. Donato concorda: “Noi facciamo del nostro meglio, abbiamo anche aperto un ufficio a Milano per aiutare i singaporeani a conoscere l’Italia, ma ora tocca a loro”..

- No Comments on this Post -

Lascia un commento