Moncler Ski Jacket With Fur

Il documentario di Nemesi Animale si chiama “Morire per una pelliccia”, 14 minuti che ricostruiscono l’intero ciclo vitale dei visoni negli allevamenti italiani, dove sono tenuti prigionieri. Gli attivisti dell’organizzazione sono entrati negli allevamenti con telecamere nascoste e hanno documentato la nascita, la vita in gabbia e la sofferenza di questi animali, e, infine, la loro morte. Poi, e si tratta della prima volta in assoluto, un infiltrato di Nemesi Animale ha filmato con una telecamera nascosta le prime fasi di lavorazione dei cadaveri..

Sul fronte opposto, giornata brillante per Italgas, che chiude in rialzo di oltre due punti percentuali e Atlantia, che incassa l’1,66%. Fari puntati anche su Recordati: il gruppo farmaceutico ha messo a segno risultati di particolare rilievo. Dopo la diffusione dei dati di vendita del primo trimestre, in crescita del 13% rispetto allo stesso periodo dell scorso, il titolo ha avviato una serie di guadagni chiudendo con un progresso dell’1,47% a 33,070 euro per azione..

Come al solito sono le commedie e le canzoni pop a registrare per prime i cambiamenti: l va in settimana bianca e lo sci diventa sport alla portata di tutti, persino di Fantozzi, non pi pratica elitaria da super ricchi che svernano a Saint Moritz e Gstaad, come dai racconti sciistici di Susanna Agnelli in Vestivamo alla marinara: le vacanze di Natale ci portavano a sciare. Prima andavamo a St. Moritz: poi mio nonno decise di costruire una stazione sciistica con alberghi e funivie nelle Alpi, vicino a Torino oppure da famiglie di stretta tradizione alpinistica, come quella descritta da Natalia Ginzburg in Lessico familiare: quel tempo non erano ancora di moda gli sport invernali; e mio padre era forse, a Torino, l a praticarli.

I classici capi sartoriali di Thom Browne, quali giacche sportive, cappotti Chesterfield, trench, mantelle, cardigan, polo, pantaloni e short, sono realizzati nei ricercati tessuti tecnici Moncler e sono caratterizzati da profonde tasche a toppa con soffietto in perfetto equilibrio tra funzionalit e estetica. Tutti i materiali sono stati studiati appositamente per la collezione e presentano dettagli tecnici quali ricami, tagli laser, stampe gommate su tessuti traforati, riquadri creati da ricami e impunture. Tra i tessuti pi classici utilizzati fanno capo il cashmere, la lana mohair, il cotone increspato stone washed, le gabardine di cotone a righe, il crespo di cotone, il jacquard in cotone e lana estiva leggera, la tela Oxford, il jersey di cotone, il cashmere leggero e materiali tecnici.

- No Comments on this Post -

Lascia un commento